Installare Windows 8 su macchina virtuale VirtualBox

Se avete un problema con il PC scrivetelo qui o seguite le guide
Avatar utente
stefano86k
Amministratore
Messaggi: 1286
Iscritto il: mar 20 mag 2008, 12:41

Installare Windows 8 su macchina virtuale VirtualBox

Messaggio da stefano86k »

Non avendo a disposizione un secondo hard disk per installare Windows 8, ho provato ad installarlo su una macchina virtuale. Windows 7 ne possiede già una, Virtual PC, ma a quanto pare dà problemi con Windows 8, quindi sono passato al programma gratuito chiamato VirtualBox scaricabile da qui https://www.virtualbox.org/. Questo programma si è rivelato più facile del previsto, in pochi click ho creato una macchina virtuale ed ero subito pronto a installare Windows 8. Attenzione, prima di creare la macchina virtuale, accertatevi di avere almeno 25 Gb di spazio libero sull'hard disk.

L'unico inconveniente che ho avuto è stato un errore che mi è uscito su VirtualBox prima di installare Windows 8, per la precisione diceva "L'accelerazione hardware VT-x/AMD-V è stata abilitata, ma non è funzionante. Il guest a 64 bit non riuscirà a rilevare una CPU a 64 bit e non potrà avviarsi. Assicurati di aver abilitato correttamente VT-x/AMD-V nel BIOS del computer host." ed effettivamente è bastato attivarlo dal BIOS ed è filato tutto liscio. Nel caso questo errore esca anche a voi (ho una CPU Phenom II X4), sono andato nel BIOS (ho una scheda madre Asus, quindi le voci del BIOS potrebbero cambiare in base al produttore), sono andato nella scheda "Advanced", poi su "CPU Configuration" e alla voce "Secure Virtual Machine Mode" ho cambiato l'impostazione da Disabled a Enabled, salvate e dopo aver riavviato il PC, il messaggio di errore non uscirà più.

Per il resto c'è poco altro da aggiungere, l'installazione è filata via liscia ed è durata 10-15 minuti circa, il risultato finale sarà questo.

Immagine

Inoltre è anche possibile mettere la finestra di VirtualBox a schermo pieno e vi dimenticherete di trovarvi su una macchina virtuale.