Cucchiaio Ducati

Due e quattro ruote
Rispondi
graziello
Sono di passaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: lun 9 apr 2012, 8:31

Cucchiaio Ducati

Messaggio da graziello » gio 4 apr 2019, 10:19

Un saluto a tutti, è un pò di tempo che non ci sentiamo, torno a scrivere perchè mi piacerebbe aprire una discussione sul famoso cucchiao Ducati dopo che se ne è parlato tanto forse troppo, per sapere cosa ne pensano gli appassionati in modo civile, appunto da appassionati non da tifosi, io naturalmente ho la mia idea che svelerò qualora ci saranno qualcuno disposti a parlarne, chi scrive non è ne un tecnico ne un ingegnere, solo un metalmeccanico in attesa della pensione appassionato da sempre di questo sport saluto tutti aspettando che qualcuno voglia parlarne


Avatar utente
stefano86k
Amministratore
Messaggi: 2430
Iscritto il: mar 20 mag 2008, 12:41

Re: Cucchiaio Ducati

Messaggio da stefano86k » ven 5 apr 2019, 13:28

ciao, io studio ingegneria, anche se in un altro settore, e dal mio punto di vista è bello andare a trovare soluzioni a cui nessuno ha pensato andando a studiare non cosa c'è scritto sul regolamento, ma cosa NON c'è scritto sul regolamento, e questa pratica è utilizzata da sempre in F1 ad esempio. Dal punto di vista dello spettatore non so quanto possa interessare questa estremizzazione di concetti aerodinamici che non credo aumenti lo spettacolo, ma sicuramente aumenta i costi che squadre più piccole non possono sostenere. Non voglio che diventi come la F1, dove tolte le prime tre squadre, nessuno ha possibilità di andare neanche sul podio, nelle moto c'è ancora chi fa la differenza, ma ormai la strada è statà già intrapresa con l'introduzione delle alette, anche se dovessero essere trasferite sulle moto di serie non mi dispiacerebbe perchè vorrebbe dire che hanno realmente un'utilità, un po' come l'elettronica. Sicuramente servono dei limiti, se li togli succede questo https://it.motorsport.com/wec/news/la-p ... 4/1579738/


Rispondi